Primo livello responsive

Cerca una news su un prodotto o su un brand

Scheda evidenza in home di sezione

Pandoro e Panettone, Consigli per una scelta di Qualità

Sono l'emblema della tavola di Natale, i dolci tipici cui nessuno può rinunciare durante le Feste. Ma come scegliere panettone e pandoro migliori in termini di qualità/prezzo?

Si parte dai 3 euro al chilo fino ai 14 dei top di gamma, ma la variazione dei costi non è dettata dagli ingredienti utilizzati né dal processo produttivo industriale; infatti, secondo il Decreto del 22 luglio 2005, gli ingredienti devono rispettare quelli della tradizione (farina, burro, uova, uvetta, canditi)  e, sebbene i tempi di lievitazione, impasto e raffreddamento influiscano sulla qualità del prodotto finale, non tutti sanno che la maggior parte delle grandi aziende di marca  produce dolci anche per le catene dei supermercati:

Se pandoro e panettone del supermercato risultano più economici di quelli di marca, non per questo sono meno buoni in termini qualitativi; rSecondo Il Fatto Alimentare, insomma, la variazione dei prezzi dipende più da logiche di marketing più che da reali differenze qualitative. Tanto che, grazie alle promozioni natalizie, dopo il primo dicembre subiscono un calo progressivo e raggiungono livelli di sottocosto con l'avvicinarsi alle Feste:  9-10 €/kg per il top di gamma, 3-4 per quelli di marca e 2,5-3,0 per i panettoni con la marca del supermercato.

E tu? Quali marchi prediligi per la tua tavola natalizia? E come ti orienti nella scelta dei dolci migliori?

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUI TUOI BRAND PREFERITI, REGISTRATI o effettua il LOGIN!

 

 

commento_nolog

Scrivi un commento

Non sei ancora registrato?
Registrati subito per partecipare ed accumulare punti!

Sei già registrato?
Login classica

Accedi con:
Twitter Facebook

bf_magazine_300x250

bf_magazine_300x600

placeholder_test