Primo livello responsive

Cerca una news su un prodotto o su un brand

Scheda evidenza in home di sezione

Dormire con gli Animali Domestici: Sì o No?

Si sa, gli animali domestici sono una parte integrante della famiglia. Ma dormire con cane e gatto è un’abitudine sana?

Secondo gli studi degli esperti sulle correlazioni tra animali domestici e malattie, entrare in contatto con fido e micio durante il sonno può comportare dei rischi per la salute.
Si tratta infatti di un momento particolarmente vulnerabile per l’organismo umano e, sebbene i rischi siano rari, non vanno comunque sottovalutati.

Una ricerca di Bruno Chomel, docente universitario di Medicina Veterinaria in California, dimostra che gli animali domestici possono farsi veicolo di agenti patogeni e quindi trasmettere all’uomo malattie o infezioni, le cosiddette “zoonosi”.

Il rischio è più elevato per chi ha un sistema immunitario già fragile e per chi soffre di patologie croniche. Tra i casi più gravi si enumerano meningite, infezione da stafilicocco aureo, tigna, infiammazioni intestinali, ma anche toxoplasmosi, particolarmente pericolosa per le donne in gravidanza e per i bambini.

D’altra parte, è anche dimostrato che stabilire una relazione affettiva con gli animali comporta grandi benefici per la salute mentale dell’uomo, sia esso adulto o bambino. E allora, come evitare di correre rischi senza rinunciare alla convivenza con il tuo animale domestico? Ecco tre consigli utili:

  1. Evita di dormire nella stessa stanza di micio e fido: i tuoi animali domestici possono stare ugualmente in casa pur senza dormire nella tua camera da letto o addirittura tra le tue lenzuola. Abituarli gradualmente a questo, fin da quando sono cuccioli, è una buona norma per limitare il contatto con batteri ed allergeni presenti sul loro pelo.
     
  2. Arieggia ogni mattina la stanza dove dormono micio e fido: bastano una decina di minuti per cambiare l’aria della camera e renderla più fresca e salubre. Naturalmente, per chi vive con una animale domestico in casa, è anche opportuno lavare più spesso i tessili, come tappeti e cuscini, dove è facile che si annidino i peli.
     
  3. Assicurati che il tuo animale goda di buona salute: sottoponilo alle regolari vaccinazioni e ai controlli veterinari di routine, poiché cani e gatti sani e curati hanno minori possibilità di trasmettere infezioni. L'igiene è comunque fondamentale: oltre a lavarti le mani dopo le coccole, tieni ben pulite anche le ciotole per il cibo e la lettiera e, se hai un cane, dedicati alla sua toilette regolarmente.

Anche tu convivi con un animale domestico? Dormi con lui o gli hai riservato un altro spazio? Quali accorgimenti segui per limitare i rischi di infezioni? Condividi la tua esperienza con la Community!

A presto,
Silvia

SCOPRI LE NOVITA' DELLA RUBRICA I DUE LIOCORNI SU BRANDFAN! 

Se vuoi essere sempre aggiornato sui tuoi Brand preferiti, REGISTRATI o effettua il LOGIN. Cosa aspetti? Non dimenticare inoltre di lasciare una tua opinione sulle schede prodotto del canale PARTECIPA, per ACCUMULARE PUNTI e richiedere i Premi del CATALOGO BRANDFAN!

commento_nolog

Scrivi un commento

Non sei ancora registrato?
Registrati subito per partecipare ed accumulare punti!

Sei già registrato?
Login classica

Accedi con:
Twitter Facebook

bf_categorie_300x250

bf_categorie_300x600

placeholder_test

Commenti

Martedì, 12 Maggio, 2015 - 10:44 ha scritto un commento

Sicuramente la salute e la pulizia del proprio cane sono importanti per il benessere dell'animale e del padrone :-)

Lunedì, 11 Maggio, 2015 - 17:50 ha scritto un commento

Secondo me gli animali ci conoscono e capiscono di fare parte di una famiglia, se abituati sin da piccoli possono dormire insieme a noi ma bisogna sempre tenerli in salute e controllarli periodicamente!

Sabato, 9 Maggio, 2015 - 14:40 ha scritto un commento

Gli animali domestici sono veri componenti dellafamiglia. A volte sono meglio di certa gente. Secondo me e giusto alcune volte viziarli un po sempre prendendo le dovute cautele. :-)

Lunedì, 27 Aprile, 2015 - 16:36 ha scritto un commento

E' vero Isotta, spesso ci si affeziona agli animali al punto che diventano membri effettivi della famiglia. Ma basta solo qualche accortezza per rendere questa compagnia più sicura :-)

Lunedì, 27 Aprile, 2015 - 09:57 ha scritto un commento

Quando hai un'animale che vive con te, diventa un componente della famiglia per cui è difficile dire di no, vai in una stanza a parte